Catalogo

Home/Catalogo
  • Autore: Francesca Lenzi Verbasi Lei, scorci di perfezione come schegge di vetro ingerite. Lui, una vita arresa all’ombra, dove poche monete pesano nei pantaloni come macigni. L’anima entra nell’ombra e viceversa, modificando e plasmando due mondi opposti. Kate ha una vita perfetta: sogna un futuro come medico, ha un ragazzo bellissimo ed una famiglia rispettabile. Eppure le manca qualcosa. Dean travolge la sua esistenza, mostrandole quanto inaspettata possa essere quella di un ragazzo della sua stessa età, che frequenta i luoghi più malfamati del Bronx. In sella alla sua moto, la porta alla scoperta di se stessa, senza rendersi conto di quanto anche lui stia imparando da lei. Scoprono l’amore un passo alla volta, aggirando gli ostacoli e affrontando le loro dure realtà, l’una dall’alto delle maschere che porta, l’altro dalla violenza subita e reiterata nel tempo. Nel momento in cui è il destino a stabilire le regole, subiscono le decisioni di tutto ciò che li circonda. Un incontro dopo quindici anni, costringe Dean e Kate a maturare bruscamente attraverso la consapevolezza di aver vissuto l’ombra e di voler riconoscere l’anima.
  • Autore: Giovanni Sicurello Totò è un ventiduenne privo di ambizioni, il cui unico scopo è quello di uscire con gli amici alla conquista di belle ragazze, così come ha sempre fatto suo zio Rocco, trentottenne scapolo. A rompere l’equilibrio è l’arrivo di Valeria, affascinante torinese scappata dalla furia di un marito violento insieme a sua figlia Luana. È subito evidente la tensione imposta dal pregiudizio e dall’abitudine, così, tra scommesse, promesse e troppi silenzi, inizia lo scontro tra due realtà sconosciute e così diverse da considerarsi loro stesse opposte. Il legame tra la vita di Rocco e quella di Totò è Carmela, sorella del primo e madre del ragazzo. Carmela è un punto di riferimento per tutti; ha sempre messo se stessa in secondo piano per il bene della famiglia, ma dopo l’arrivo delle torinesi decide improvvisamente di dare una scossa alla sua vita, di ritrovare il senso dell’ironia e di gettare la maschera di educata perbenista. Da questo momento il suo unico scopo diventa quello di trovare un motivo per chiamare vita la sua esistenza, e ogni sua azione si trasforma in un’incomprensibile espressione pratica del suo motto. Un percorso che si amplierà nei prossimi libri della saga I Curtigliara.
  • Autore: Giorgia Pinzini Tra difficoltà ed inaspettate intuizioni, i due personaggi proveranno ad aprirsi al nuovo e ritornare protagonisti delle loro vite.
  • Autore: Maurizio Sorbo La sovrabbondanza di bellezze di cui è ricolmo l’universo è come la dimostrazione di potenza nella bellezza che un Dio innamorato rivolge all’uomo affinché questi, preso da ammirazione, possa ricambiare con un po’ di amore e gratitudine: la meraviglia del cosmo è Dio che si pavoneggia per sedurci… Nel sorriso, l’essere umano si manifesta nella sua giovialità e il sorriso ci rende carini, ci abbellisce. La madre, per attirare lo sguardo e per compiacere il neonato, gli sorride e in un certo senso si fa ancora più “bella”, più “amabile”. E poi il sorriso è la gratuità dello sguardo, è l’affermazione pura e semplice circa la bontà/bellezza dell’esserci del bambino. Quando la madre sorride al figlio, questi intuisce di essere da lei amato, accolto, benedetto; si sente dire «è bello che tu ci sia! La vita, la tua vita ha senso». Ecco, potremmo dire che la bellezza è un attestato gratuito della positività dell’essere. “Mamma, aprimi gli occhi affinché io possa guardarti riflessa nel tramonto dei miei sogni.”
  • Autore: Alessandra De Angelis Stella – o meglio Stellina, come è solita chiamarla sua madre Olga – è una donna alla continua ricerca di sé e del senso della vita. È in perenne conflitto con la mamma, la cui sorella, che le ha trasmesso in eredità il nome Stella, è scomparsa prematuramente molti anni prima, ancor prima della nascita della nipote, lasciando nella famiglia e negli amici un vuoto immenso. Il ritratto di questa donna speciale emerge dai racconti che Stellina ascolta dalla mamma, ma soprattutto dalle pagine di un manoscritto che Olga iniziò a redigere dopo la perdita dell’amata sorella e che da allora è rimasto incompiuto...
  • Autore: Maria Cristina Alfieri Venerdì sera, periferia di Milano. Enrico rientra a casa dal lavoro e riceve una telefonata misteriosa da una giovane donna ucraina, Ljuba, che non ha mai sentito nominare. Sposato da vent’anni, padre di due figli, non esita a mettersi in gioco per rispondere alla richiesta d’aiuto della donna, sottovalutando le conseguenze della sua generosità. Ljuba è bellissima e tra i due nasce un’amicizia pericolosa che arriva a mettere in discussione il rapporto con la moglie. Quando finalmente Enrico riesce a venire a capo del suo spaesamento emotivo, una rivelazione inaspettata cambia completamente lo scenario.
  • Autore: Federica Zeppilli

    Marina Lacenere, ballerina alle prime armi e aspirante avvocato, durante le prove dello spettacolo di fine anno viene strangolata all’interno di un palchetto del quarto ordine del teatro. È Chiara Palermi, la sua insegnante di danza, ad accorgersene e a ritrovare il cadavere. Un omicidio che sconvolge la quotidianità di molti e che porta a galla la vita parallela, ricca di segreti e colpi di scena, di Marina, una ragazza timida e riservata, fino a quel momento considerata un’allieva come tante. Le piste da seguire sono molte: un’adozione tenuta nascosta, una madre segreta, un ambiente di lavoro competitivo, un amore non corrisposto e un pretendente fuori dagli schemi. Coinvolta suo malgrado, Chiara si improvvisa detective e, con l’assistenza del medico legale Tommaso Filippelli, scopre molte verità nascoste, rivelandosi un aiuto fondamentale per il bel commissario Lorenzi nell’identificare l’assassino. Nel frattempo, però, la brillante maestra di danza arriva a mettere in discussione la propria vita e anche la sua relazione con Vito, studente fuori corso di scienze politiche, rischia di entrare in crisi.

  • Autore: Mauro Valenti Siamo agli inizi del Novecento, tutto stava cambiando, in Italia convivevano realtà opposte, mondi paralleli, specchio di una cultura che di li a poco sarebbe inevitabilmente stata travolta. Il tratto comune di gran parte della popolazione italiana di allora era indubbiamente una grande povertà diffusa, che poi era il vero movente per sogni forzati oltre oceano. Un bimbo di otto anni è così costretto a partire ed emigrare proprio a causa della povertà della sua famiglia, che nella speranza per lui, di un vita migliore, lo affida, per soldi, ad un "caporale" reclutatore di minori. Destinazione, Argentina. Questo libro è la storia vera di quel bambino costretto a soli otto anni ad affrontare la sua vita e a sopravvivere contro tutto e tutti. È la storia di tanti bambini che in quegli anni subirono la stessa crudele sorte. Uno spaccato di vita avvincente, duro, eppure da conoscere.
  • Autore: Stella Nosella Sebastian Della Torre ha da poco compiuto dieci anni, ma ha già viaggiato per mezzo mondo, in lungo ed in largo, al seguito dei suoi genitori e delle spedizioni che vengono di volta in volta affidate loro per conto del S.O.D.S., il Sacro Ordine Degli Storici.
  • Autore: Cristiana Serangeli

    Quando il destino decide di togliere a Vittorio l’amore materno lui è solo un piccolo uomo di tre anni.

  • IL TAO DELL'ALIMENTAZIONE |  Mauro Mario Mariani Ne “Il TAO dell’alimentazione” il dottor Mauro Mario Mariani, angiologo e “mangiologo”, ci spiega in che modo il cibo cura, riequilibra, sostiene, rafforza e depura se scelto e combinato nel modo giusto., seguendo i principi della dieta mediterranea.