Conoscere il libro.Consigli pratici per autori esordienti e non.

/Conoscere il libro.Consigli pratici per autori esordienti e non.

Conoscere il libro.Consigli pratici per autori esordienti e non.

LA COPERTINA

Iniziamo un interessante percorso che ci condurrà a conoscere e scoprire le caratteristiche tecniche e le varie parti del libro. La progettazione del libro consiste in fondo nella capacità di coordinare  forma e contenuti , al fine di ottenere un equilibro perfetto fra forma estetica e contenuti. Ecco allora che sapere come si suddividono le varie parti dell’oggetto libro, diventa per un giovane autore, ma in generale per tutti molto interessante.

Partiamo dalla COPERTINA che è senza dubbio l’elemento più importante dell’oggetto libro, è quello che vediamo sugli scaffali delle librerie, o sui siti on line, la copertina ha la funzione di attrarre, deve essere di impatto. Non necessariamente immagine di copertina e contenuto devono coincidere, quello che conta è che sia ben fatta. In copertina o anche prima di copertina troveremo il nome dell’autore, il titolo e il sottotitolo se presente ed il logo editoriale. La copertina è in definitiva la parte frontale del libro, che si distingue dalla quarta di copertina che è la parte dietro. In quarta inseriremo un breve testo estratto dall’interno del libro, possibilmente esplicativo, la bio dell’autore ed il codice ISBN insieme al prezzo.

Se nel libro sono presenti le cd alette o bandelle, allora la quarta può cambiare, in quanto la sinossi va posizionata nella bandella di sx, la bio ed il codice ISBN nella bandella di dx, a questo punto in quarta potremmo anche inserire un bel testo critico fatto da persona influente nell’ambito di riferimento, narrativa o saggistica che sia.

Fra la prima di copertina e la quarta troviamo il dorso, quello che vediamo di solito quando il libro è posizionato in verticale sugli scaffali, qui va inserito il nome dell’autore, l titolo e il logo della casa editrice.

2018-01-25T16:38:23+00:00